La Brick Art al Teatro Celebrazioni

L’originale arte dei mattoncini LEGO arriva a Bologna.

Da giovedì 8 ottobre fino all'8 dicembre il foyer, i corridoi, la platea, il palco: tutto il teatro ospita oltre quaranta opere per un totale di più di tre milioni di mattoncini. Creatore delle opere il reggiano Riccardo Zangelmi, unico italiano al mondo a essere stato riconosciuto come artista da LEGO ® Group.

La mostra è un inno alla gioia: un mondo colorato e fantastico, capace di coinvolgere e far sognare grandi e piccini. Simbolo di Brick Art “SPLASH”, un simpatico sub di mattoncini rossi che spunta dall’acqua, pronto a giocare col pubblico. Le opere d’arte raffigurano oggetti di vita quotidiana: dai cibi, come la mela e la pera, alle manie delle donne, come la borsetta e le scarpe. 


Un mood forever young stupisce con quadri scenici surreali: durante il percorso si manifestano scoiattoli colorati alla ricerca non di nocciole, ma di piccoli cuori rossi; un coniglio spunta dal cappello e una capra a pois mostra i suoi occhiali da sole.  Ci si diverte ad acchiappare bolle di sapone, a far volare i propri pensieri e a gridare la propria creatività.

Non manca il gran finale sul palcoscenico con le installazioni giganti degli animali, sempre in versione fantastica.  Da “Lillo”, il coccodrillo intento a gustarsi un buon gelato, a “Girfaffa”, l’allegra giraffa, fino a “Unicuore”, l’unicorno, vera star della mostra.


La mostra è prodotta da Next Exhibition e Brick Vision ed è organizzata dal Teatro Celebrazioni, sostenuto e patrocinato dal Comune di Bologna e patrocinato dalla Regione Emilia Romagna.

Teatro Celebrazioni - via Saragozza 234 - 051 4399123 - da gio a dom dalle 15 alle 20 - ingresso 12 euro, ridotto 10 - www.teatrocelebrazioni.it

site map